Teatro Bruno Mugellini

Posizione

Potenza Picena

Il teatro di Potenza Picena fu progettato dall’architetto Giuseppe Brandoni e venne edificato tra il 1858 e il 1859, sebbene l’inaugurazione ebbe luogo nel 1862 a causa del protrarsi delle opere di decorazione e arredo. Situato nella costruzione porticata del palazzo municipale, ha pianta a ferro di cavallo con due ordini di palchi e un terzo ordine a palchettoni. La preziosa volta, dipinta da Filippo Persiani, è incorniciata da una fascia policroma a greca interrotta da medaglioni semicircolari raffiguranti i simboli delle costellazioni e racchiude una corona di vele disposte ad ombrello ornate da soggetti di gusto tardo neoclassico (uccelli, amorini, fiori, frutta e allegorie), al centro della quale campeggia un rosone che ritrae eleganti figure mitologiche. I parapetti dei palchi recano invece fregi ornamentali diversi per ogni ordine, mentre il palcoscenico è delimitato da due paraste con capitelli corinzi e stucchi in rilievo. La sala teatrale è intitolata al celebre musicista Bruno Mugellini, a cui la città diede i natali.