TOLENTINO 815

Posizione

Tolentino

La manifestazione, cui fa da sfondo il centro storico di Tolentino e il vicino castello della Rancia, rievoca le fasi salienti della battaglia tra l’armata reale napoletana di Gioacchino Murat e quella imperiale austriaca comandata dal barone Federico Bianchi, combattuta il 2 e il 3 maggio 1815, che viene considerata da molti storici la prima per l‘indipendenza d’Italia. Teatro dei cruenti scontri furono molti luoghi della provincia e, in particolare, oltre al territorio tolentinate, la collina di Cantagallo a Pollenza e la città di Macerata, quartiere generale dell’esercito murattiano. Le truppe napoletane, che inizialmente sembrarono avere la meglio, vennero invece costrette alla ritirata dai soldati austriaci, favoriti dalla superiorità numerica. Ogni anno, il primo fine settimana del mese di maggio, Tolentino 815 ricostruisce per due giorni questi momenti di vita militare, tra i quali l’allestimento dell’accampamento storico al Parco Isola d’Istria e la rievocazione della battaglia in piazza Maurizi, ma anche momenti di vita sociale, come il gran galà reale in piazza della Libertà che ricorda le sontuose feste da ballo ottocentesche. L’evento è inoltre arricchito da un programma culturale di spessore che prevede incontri, mostre, conferenze, presentazioni di libri e concerti.