Museo d’Arti e Mestieri Antichi

Posizione

Montelupone

Ubicato, al pari della Pinacoteca Civica, presso il trecentesco Palazzo del Podestà o dei Priori, ornato da magnifici affreschi del XVI secolo, il Museo d’Arti e Mestieri Antichi si sviluppa attraverso otto sale dell’edificio. In esso sono documentate e illustrate numerose attività legate al lavoro dei campi, alla tessitura, alle botteghe, alla scuola, alla tipografia, ai lavori domestici e in cantina nonché molteplici attrezzature collettive e municipali. Si aggiungono inoltre il meccanismo, ancora funzionante, dell’orologio della torre civica, due grandi macchine cinematografiche utilizzate fino agli anni Sessanta del XX secolo e alcune lampade e attrezzature dell’azienda elettrica di Montelupone. Ad arricchire la raccolta anche un’intera sala dedicata alla ricostruzione di una tipografia ottocentesca, con macchinari, strumenti e la serie dei caratteri in legno e piombo.