Urbisaglia

Il comune di Urbisaglia (2.675 abitanti), adagiato su un colle tra le valli del fiume Fiastra e del torrente Entogge, vanta un illustre passato che trova espressione nel suo straordinario patrimonio culturale. L’origine romana, il nome deriva dall’antica e potente città di Urbs Salvia che sorgeva poco distante, è ampiamente documentata dall’omonimo parco archeologico, che è il più importante delle Marche. Il centro storico, simboleggiato dalla cinquecentesca rocca che domina l’abitato, ne testimonia invece la storia a partire dal Medioevo.