Matelica

Il comune di Matelica (10.187 abitanti), centro di tradizione manifatturiera dell’entroterra maceratese, sorge in posizione collinare nella valle del fiume Esino. Città di antichissima origine, come attestato dai ritrovamenti archeologici di epoca picena e romana, vanta un importante passato che oggi rivive nei palazzi signorili, nelle numerose chiese di varie epoche e nelle pregevoli raccolte museali. Il suo territorio è conosciuto anche per la produzione del pregiato vino Verdicchio, i cui vigneti caratterizzano la zona circostante.