Corridonia

Il comune di Corridonia (15.490 abitanti) è una popolosa cittadina del maceratese adagiata su un crinale tra le valli del fiume Chienti e del torrente Cremone. Il centro storico conserva numerose testimonianze dell’antico borgo medievale, quando si chiamava Montolmo per la presenza di un olmo secolare sulla sommità dell’abitato, come le antiche porte d’accesso, i palazzi duecenteschi e le chiese in stile romanico e gotico. Successivamente Pausula, per identificazione con l’insediamento romano che sorgeva poco distante nei primi secoli d.C., deve l’attuale nome al suo cittadino più illustre e patriota Filippo Corridoni.