Camerino

Il comune di Camerino (6.906 abitanti), situato nel cuore dell’entroterra maceratese in prossimità del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, offre un raro connubio di bellezze naturali e tesori artistici. Situato in posizione di dominio su un colle a cavallo tra le valli dei fiumi Chienti e Potenza, ha goduto in passato di questa felice posizione che gli ha garantito una notevole autonomia e un fiorente sviluppo culturale, economico e politico. La città ha raggiunto il suo periodo di massimo splendore negli anni in cui fu al potere la Signoria Da Varano, che ne disegnò l’aspetto urbanistico di impronta medievale, ancora oggi ben visibile.