Chiesa di Santa Chiara

Posizione

Montelupone

Le Terziarie Francescane, poi Clarisse, sono presenti a Montelupone dal 1567. La costruzione di un vero e proprio monastero iniziò nel 1592 e nel 1747 si assiste ad un ampliamento dello stesso con conseguente consacrazione nel 1801. A seguito delle modifiche l’interno dell’edificio, un’aula unica intonacata di bianco, fu ingrandito, soprelevato e arricchito di opere d’arte. Nell’altare maggiore venne collocata l’Immacolata col Bambino Gesù e i Santi Giovanni Evangelista, Nicolò da Bari e Chiara eseguiti da Onofrio Gabriello, mentre il coro retrostante delle Clarisse fu progetto da Andrea Vici e realizzato nel 1775 da G. Matteucci e I. Rossini. Le suore mantennero la proprietà del complesso sino al 1903.