Chiesa dei Santi Pietro e Paolo (già San Filippo, frazione Capodacqua)

Posizione

Pieve Torina

Ubicata nella frazione di Capodacqua, la chiesa dei Santi Pietro e Paolo si deve al cardinale Angelo Giori (1585-1662), nota prima del 1890 con la denominazione di San Filippo. Di recente restaurata ed intonacata, sia internamente sia esternamente, consta di un’aula unica conclusa nella parete di fondo da un’abside semicircolare, dietro la quale si trova una sagrestia comunicante con la chiesa tramite due porte ai lati dell’altare maggiore. Dal portale a tutto sesto d’ingresso si accede all’interno dove sono presenti tre altari, uno maggiore dedicato ai Santi Pietro e Paolo e due laterali rispettivamente intitolati alla Madonna e a San Lorenzo, privi di pale.